Filo Rosso eventi Comunicato stampa

Aggiornato il: apr 10

Sostenere la ristorazione è un dovere e un'opportunità.

Sostenibilità" è una leva, a maggior ragione, nel comparto ristorazione, punto d'incontro dell'economia di una intera filiera produttiva del territorio, e fulcro per il sostegno del turismo.





cari colleghi


sosteniamo il settore ristorazione di Bologna che sta cercando soluzioni per aprire in sicurezza e programmare il rilancio delle attività. Filo Rosso Non Solo Food è un progetto che si affianca alle iniziative del comparto in vista delle azioni che comporteranno un sostanziale ed evidente cambio di paradigma, mettendo al centro i ristoranti e la loro filiera produttiva.




Ci rivolgiamo ai ristoratori che crediamo fermamente, senza ombra di dubbio, essere punto d'incontro dell'economia di una intera filiera agroalimentare del territorio, e fulcro per il sostegno del turismo. Sono, a nostro avviso proprio loro i veri professionisti del cambiamento di questa nostra nuova società e portiamo a valore le voci dei grandi Chef che hanno aderito.

Probabilmente il settore sarà l’ultimo a riaprire i battenti delle proprie realtà aziendali ma sono i candidati a cui fare appello per evidenziare le scelte che implicano riflessioni sulle decisioni in merito alla sostenibilità alimentare, la filiera produttiva, l'ambiente, l'Agenda 2030, la cultura e il turismo del territorio.


Ci rivolgiamo ai consumatori che hanno cambiato le richieste, mentre diventa sempre più rigida la selezione dei parametri per distinguere chi, cosa, come e perché un'azienda si possa definire in linea con le strategie europee della sostenibilità ambientale e alimentare, senza operare in un blando green washing. Un'indagine, partita a novembre 2020 che passa attraverso le storie delle aziende di filiera, messe a confronto con i parametri della #DietaMediterranea, con i valori della strategia #FarmToFork, e le ricette della tradizione, come quelle di #PellegrinoArtusi, sono fatti reali.

In sole 70 interviste, realizzate tra novembre 2020 a febbraio 2021, abbiamo capito che molto non sia ancora stato detto. I criteri dell'European Green Deal,

con cui la stessa UE ha previsto il rilancio, nascono da dati e informazioni costruite dal 1972 a oggi. Eppure, dietro a queste indagini scientifiche, ci sono i volti di uomini e donne che in tempi non sospetti avevano costruito un colloquio quotidiano con la Natura, la stessa che ora grida aiuto.

Sulle loro decisioni prese anche attraverso investimenti personali si sono forgiate le basi di nuovi canali di valorizzazione, un esempio il biologico. Ci sono realtà che si sono battute per principio e che oggi raccolgono il frutto di un duro lavoro di confronto col proprio mercato, diventando veri e propri testimonial. Sono saliti agli onori della cronaca come esempi di quella che in gergo chiamiamo resilienza transitiva.







Pur mantenendo viva l'attenzione su report internazionali, politiche alimentari sul territorio, scelte istituzionali e governative, crediamo che siano le "storie" del territorio il centro del rilancio. Con Filo Rosso Non Solo Food, sono messe a disposizione del pubblico dai grandi Chef.

Per questo motivo dal 14 al 22 aprile, chiudendo la prima sessione con la Giornata mondiale della Terra, Filo Rosso Non Solo Food avvia appuntamenti mensili online, e poi in presenza, attraverso Cooking Class con approfondimento e appuntamenti dedicati ai ristoranti di Bologna per aprire un confronto e una raccolta di testimoniane.


Le #cookingclass Filo Rosso Non Solo Food, vivono nel loro titolo "#Trova (gli ingredienti), #Gioca (realizza una ricetta), #Impara i segreti di un messaggio che è raccolto in ogni boccone di un delizioso Menu


E' richiesto di partecipare alle cooking class preparandosi in casa gli ingredienti scelti dagli Chef di cui Filo Rosso Non Solo Food ha realizzato un articolo di introduzione.





Leggi l'articolo "GLI INGREDIENTI DI FILO ROSSO NON SOLO FOOD"

Leggi l'articolo "TROVA GIOCA E IMPARA" la Storia dietro ogni boccone

Leggi l'articolo "Cooking Class & EarthDay

Cooking Class - Filo Rosso - La Porta di Bologna 14/04 ore 12 - invito a tutti Ricetta Artusi n. 20 - "Passatelli con carciofi e aglio nero di voghiera"





Cooking Class - Filo Rosso - Michele Cocchi - Idea in Cucina -15/04 ore 15:00 - invito a tutti

Ricetta Artusi n. 72 - "Risotto ai lupini con asparagi e aneto"





Meeting Ristoranti Bologna 16 e 23 aprile


Cooking Class - Filo Rosso - Principe Bologna 21/04 ore 15 - invito a tutti

Cooking Class - Filo Rosso - Principe Bologna e Artigianquality 22/04 ore 15 - invito a tutti

online su Filo Rosso - Non Solo Food

e portale TitoloTv - Il Titolo Periodico Web


Cerchiamo di imparare dai professionisti del settore che sono da sempre sede della #cultura, delle #tradizioni e dello sviluppo economico del nostro territorio. Diamo a loro il giusto onore di salire sul palco e accompagnarci a "#capire".


Idea in Cucina - Chef: Michele Cocchi - Ricetta "Cena"

Ristorante La Porta di Bologna - Chef: Lorenzo Venturelli - Ricetta "Pranzo"

Ristorante Principe di Bologna - Alessio Ciaffi - Ricetta "Colazione"

Artigianquality - Simona Scapin - Ricetta "Aperitivo" con Alessio Ciaffi






Sigla eventi realizzata sul brano L'Anello sul Cuore - Luca Taddia - Arcangelo Cavazzuti


per partecipare * mandare richiesta dai profili social di Filo Rosso Non Solo Food * oppure scrivere in privato sui profili di Marcella Marzari e degli eventi * oppure inviare messaggio di richiesta partecipazione via wp al 3475109352

oppure via mail a press.filorosso@gmail

Ufficio stampa e direzione Marcella Marzari +39 3475109352 mail press.filorosso@gmail

www.bologna4a.com - Blog


79 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

BOLOGNA 4A DIGITALE

FILO ROSSO

NON SOLO FOOD

REDAZIONE E PRODUZIONE

Marzari Marcella
Comitato Non Solo Food

Bologna

termini e privacy

TEL +39 3475109352

MAIL 

Ufficio Stampa Filo Rosso

press.filorosso@gmail.com

  • Facebook - Bianco Circle
  • Facebook - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle

© 2020 BOLOGNA 4A DIGITALE