Grazie a voi !

Aggiornamento: 3 mag 2021

Il progetto Filo Rosso Non Solo Food taglia il nastro del primo mese di eventi con numeri che promettono lo sviluppo della Community a doppia cifra.


Nella nicchia dei ristoranti selezionati e delle loro PMI di filiera, si è creato il Paniere dei prodotti, senza togliere l'attenzione dall'attualità e le vie del rilancio.


Grandi Chef di Bologna premiano e promuovono le aziende che valorizzano ogni loro creazione, al fine di mettere in risalto le eccellenze del nostro territorio, secondo l'interpretazione di una ricetta #Artusi, con gli ingredienti scelti dalla produzione stagionale, confrontati con i poteri nutrizionali della Piramide alimentare della Dieta Mediterranea.


Le Cooking Class di Filo Rosso non solo Food, sono un format live in streaming e webinar che accoglie voci e testimonial anche istituzionali, soprattutto nazionali e internazionali.


Le tematiche di base, confrontate con le esperienze di aziende di prestigio nell'agroalimentare, start-up che hanno sviluppato il vero senso della digitalizzazione, come confronto e network d'impresa, sono il punto di partenza del rilancio. Questo ha permesso l'affiancamento di voci istituzionali che s'impegnano quotidianamente a supportare il Made in Italy della Cucina Italiana nel Mondo, partendo da Bologna.


Il comparto della ristorazione, la sua filiera alimentare, le insidie del futuro, la programmazione, le difficoltà di riportare fiducia e fidelizzazione, il rilancio e la conversione al biologico, spingono i nostri capitani di cordata a mettere in evidenza la sostenibilità ambientale d'impresa, le azioni per raggiungere una politica di sviluppo del cibo in linea con le direttive europee, focalizzando l'attenzione su ricerca e innovazione.


Di seguito alcuni interventi che verranno moltiplicati, su questo stesso articolo, dando valore alle interviste estratte dai live che meritano di essere riascoltate.


Dobbiamo dire grazie a tutto il team di produzione, redazione, ufficio stampa e soprattutto i professionisti che, nelle singole realtà ristorative, affiancano Chef e titolari, con piani editoriali mirati alla nuova visione d'impresa.


Dietro a ogni Chef e ristorante si nascondono scelte anche coraggiose e nell'aderire al progetto Filo Rosso Non Solo Food i criteri di selezione ci stanno permettendo di realizzare una radiografia unica nel suo genere, che si trasformerà in una sintesi di ricerca per febbraio 2022.


I dati sono incredibili se li guardiamo nell'ottica dell'Agenda 2030, della Strategia Farm To Fork e sulle azioni del rilancio del Nextgeneration EU.


Per dirvi grazie vi rendicontiamo che su un target complessivo di piattaforme unite al progetto, sono state realizzate:


84 interviste audio video (fase 1 - novembre 2020 - febbraio 2021)

4 Cooking Class Live (aprile 2021)


I numeri di aprile:

Target raggiunto con le piattaforme di progetto 23.560 utenti

I "Mi Piace" del progetto sono in totale 11.712

2.330 persone sono in copertura di ogni live

939 persone hanno visualizzato e seguito gli oltre 50 min di ogni appuntamento live

Una pianificazione quotidiana di news, articoli e post social raggiunge 3269 persone.





Tutto questo senza promuovere le azioni di marketing al fine di dare un nome e un cognome a tutti coloro che si sono uniti in modo organico.


Ricordiamo che ogni appuntamento live & webinar permette di approfondire tematiche singole e diventare base per la creazione di interviste di approfondimento e di sollecitazione.


"Condividere, voce del verbo moltiplicare" e con questo slogan gli eventi in programma raddoppiano ogni mese !


Non da ultimo, a partire dai prossimi eventi, l'adesione delle aziende di produzione e trasformazione, selezionate e premiate per i valori e criteri che Filo Rosso Non Solo Food, chieste a ogni partecipazione, permetterà di utilizzare nelle ricette proprio i loro prodotti che diventano un esempio di Paniere Filo Rosso, unico nel suo genere.


Paniere Filo Rosso Non Solo Food al 30 aprile 2021

Tutti gli ingredienti sono rappresentati da PMI di filiera del territorio regionale Carciofi