Verso il Manifesto di Bologna 4A

Aggiornato il: 28 ago 2020

La Giornata mondiale dell'Ambiente è un'occasione unica per cominciare a mettere le basi al Manifesto di programmazione di Bologna 4A Digitale.





Bologna è una città meravigliosa. Storia, diritto, leggenda, pensiero sociale e politico hanno radici profonde. Le senti che ti avvolgono e accompagnano quando cammini sotto i portici, patrimonio dell’Umanità. Vibrano per uscire dalle profonde e infinite gallerie, sottostanti le mura, in cui odi lo scorrere dei canali del Reno, del Savena, del Navile, del Cavaticcio e delle Moline.

Ma forse, non sai che ci sono. Chi vive a Bologna lo sa. Coloro che passano per Bologna lo percepiscono. Per quanti ne rimangono affascinati diventa la città ideale in cui vivere. Lo leggi nella luce degli occhi che sorridono sempre.

Faccio parte di questo ultimo gruppo e per quanto la città abbia dato i natali a mio padre, mi sento una bolognese nata a Milano. Eppure quel manto di consapevolezza, misto alla carica culturale e intellettuale, se la percepisci, si apre a una sensazione di protezione e le braccia ti sollevano a cercare, non la tua strada, ma a lasciare un’orma del tuo passaggio, perché un domani, quanto costruito, sia parte della trama di quel manto che avvolgerà i nuovi arrivati.


Bologna 4A: modello etico Termini come sostenibilità, protezione, trasformazione e immaginario, che cogliamo nelle politiche di governo, nelle linee guida dell’eurozona, nella mission di progetti di sviluppo nazionale o globale, a Bologna, non stupiscono perché sono nel DNA. Il sostantivo “alleanza”, qui ha il sapore della tradizione.

Per noi l'interdisciplanrietà, come la Multifunzionalità sono aree di contenuto trasversale.

Abbiamo scelto di lavorare su temi importanti: Ambiente, Agricoltura, Alimentazione e Architettura. Gli strumenti a nostra disposizione sono lo statuto della Fondazione BioHabitat che promuove idee e progetti a favore della sostenibilità ambientale e la biodiversità, e quello dell'Associazione ZR Experience, nelle doppia veste di location green per eventi e manifestazioni e contenitore per corsi di formazione, conferenze tematiche live o digitali. Bologna 4A è frutto di una lunga riflessione sui contenuti editoriali e raccoglie, da entrambe le collaborazioni, lo spirito etico.

Nella mission seguiamo da vicino l'evolversi delle linee guida per:

1) LA STRATEGIA EUROPEA PER LA BIODIVERSITÀ FINO AL 2020 "Nel maggio 2011 la Commissione europea ha adottato una nuova strategia che definisce il quadro per l’azione dell’UE nel prossimo decennio al fine di conseguire l’obiettivo chiave per il 2020 in materia di biodiversità fissato dai leader europei nel marzo 2010. " Con particolare attenzione le iniziative di Natura 2000, principale strumento della politica dell'Unione Europea per la conservazione della biodiversità

2)LA STRATEGIA EUROPEA FARM TO FORK "Dobbiamo ridisegnare i nostri sistemi alimentari che oggi rappresentano quasi un terzo delle emissioni globali di gas a effetto serra, consumare grandi quantità di risorse naturali, comportare la perdita di biodiversità e impatti negativi sulla salute (dovuti sia a un'alimentazione insufficiente che eccessiva) e consentire equi ritorni economici e mezzi di sussistenza per tutti gli attori, in particolare per i produttori primari." (vedi allegato UE)


3) GREEN DEAL Il Green Deal europeo è la nostra tabella di marcia per rendere sostenibile l'economia dell'UE.Ciò accadrà trasformando le sfide climatiche e ambientali in opportunità in tutti i settori politici e rendendo la transizione giusta e inclusiva per tutti.


4) G7 - G20 - CoP26 - #agricoltura, #clima, #alimentazione, #ambiente#sostenibilità

Dopo l'accordo di Parigi sul clima, legalmente vincolante a livello mondiale, adottato da tutte le parti dell'UNFCCC nel dicembre 2015 , si attende l'annuale Conferenza delle parti (COP) e la ratifica delle Strategie europee, CoP26

Guardiamo ai nostri temi e a un'Italia che si prepara alla prima presidenza del G20 a partire da dicembre di quest'anno e alla co-presidenza con il Regno Unito per il G7.

Mentre Roma e Londra dovranno lavorare a stretto contatto, si riavvia la programmazione della #COP26, presieduta da #UK in partnership con l’#Italia, che avrà luogo l’1-12 novembre 2021 a Glasgow. Made in Italy due grandi eventi: - l’incontro #Youth4Climate dove 400 giovani provenienti da tutto il mondo potranno dare il loro contributo di idee e proposte, proseguendo la precedente esperienza positiva dello Youth Climate Summit del settembre scorso - @PreCop26ITA che preparerà la strada ai negoziati finali di Glasgow Tutti temi che a livello internazionale e nazionale porteremo a confronto seguendo anche l'onda degli aggiornamenti in tempo reale con Istituzioni e imprenditoria, sulla base degli input ONU e UE..


L'incontro è decisivo, cinque anni dopo gli Accordi di Parigi, servirà per tracciare una rotta definitiva e condivisa di contrasto alla crisi climatica in corso.


5) MINISTERO DELL'AMBIENTE


6) MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI


7) GOAL E INDICATORI AGENDA 2030

8) STRATEGIE DELLE PA, REGIONE E-R E COMUNE DI BOLOGNA

9) ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA, FEDERAZIONI, FIERE, (LOCALI E NAZIONALI Ascoltiamo le voci, per citarne alcune, di: CIA, CNA, Confagricoltura, Unacoma, Ass.O.Cer.Bio Seguiamo da vicino le Fiere: Petra-Modenanatiquaria,Cosmoprof, Cosmofarma, Sana, Cersaie, EIMA, Agrilevante


10) DUE FESTIVAL:

FESTIVAL DEL GIORNALISMO AMBIENTALE - PRIMA EDIZIONE FESTIVAL DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE 2020


Bologna 4A: modello di business e mktg sostenibile Con Patrocinio diretto, il coinvolgimento era e rimane la forma di adesione principale. Le risorse a sostegno del progetto nascono da collaborazioni e o adesioni a: 1) ciclo eventi dedicati, anche digitali, in e off la location green - Bologna 4A - ZR Experience 2)Installazioni e allestimenti green come quello di ZR Experience "o2 oxygen" 3)Piano editoriale e sponsor progetto Bologna4A 4)Partenariato Bolgona4A 5)Operazioni di marketing sostenibile per aziende o professionisti (buyer room digitali) 6)Corsi di formazione professionale Bologna 4A

7)Contest soggetti per video in web series (Bando Nazionale "Le Note di Leonardo" (in uscita) - Bologna 4A

8) Eventi a tema ciclo "FILO ROSSO" di Bologna 4A - 18 mesi


L'elaborato finale è un ebook di progetto che raccoglie redazionali, articoli, approfondimenti, link a eventi, gallery conferenze e video, sondaggi e ricerca dedicata

Utilizziamo il modello Snowfall, modo di comunicare dei "digital native": un esempio di storia multimediale e interattiva pubblicata per la prima volta dal New York Times a dicembre del 2012 grazie alla quale il giornalista John Branch nel 2013 ha vinto un premio Pulitzer. La nostra storia fantastica ha per titolo "La città di Helix" e ci accompagna alla realizzazione di una immaginaria e possibile città sostenibile.


Bologna 4A: Qualche nota sul ciclo degli eventi Con il post Covid-19, il termine sostenibilità ci ha raggiunto attraverso appuntamenti online, approfondimenti in webinar, e interviste in conference call. Ciò a cui aspiriamo è rendere questa interconnessione di autostrade etiche, linee guida e strategie, come uno strumento per avviare la conversione anche privata alla sostenibilità ambientale. Il lascito di un ebook in perenne aggiornamento, da una parte registra la timeline degli eventi, dall'altra apre a nuove connessioni e mantiene vive le testimonianze. In poche parole il prima, il durante e il dopo in un solo click. Anche noi abbiamo uno slogan che ci identifica fisicamente come la casa delle idee sostenibili, a cominciare da Bologna. Ma volendo essere internazionali proviamo a lanciarne uno che forse mette in evidenza l'esigenza di AGIRE ora e bene: NO TIME TO CHOICE

Per l'elenco dei titoli seguite il progetto e calendario "FILO ROSSO" by Bologna 4A


Per questo motivo il ciclo degli eventi o Capitoli ebook, vogliono mettere in evidenza:

(alcuni esempi) L'Azienda agricola sostenibile in linea con la strategia Farm to Fork Le agricolture intensive VS biologico Le aree protette VS corridoi ecologici con produzione di beni e servizi Aree periurbane: una sfida e un'opportunità di sviluppo Natura e bioeconomia condividono lo stesso spazio Nature-based solutions Fondi pubblici e partenariato Il valore di un albero nel disegno delle città sostenibili

Digitalizzazione, intesa come conoscenza e innovazione produttiva Credito d'imposta, ecobonus e Sismabonus- Pro e contro Un parco immobiliare ad alta efficienza energetica entro il 2050 Decarbonizzazione Tutela delle risorse idriche e le perdite della rete idrica Dissesto idrogeologico - La Mappa






47 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

BOLOGNA 4A DIGITALE

FILO ROSSO

NON SOLO FOOD

REDAZIONE E PRODUZIONE

Marzari Marcella
Comitato Non Solo Food

Bologna

termini e privacy

TEL +39 3475109352

MAIL 

Ufficio Stampa Filo Rosso

press.filorosso@gmail.com

  • Facebook - Bianco Circle
  • Facebook - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle

© 2020 BOLOGNA 4A DIGITALE